Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Dalle ceneri al fuoco

La Pentecoste: fine di un percorso ma anche un nuovo inizio 


“Prima catechesi sulla Pentecoste” 
Siamo partiti il mercoledì delle ceneri nel deserto, con le ceneri, e ora siamo di fronte al dono del fuoco, dello Spirito Santo.
Gli apostoli ora parlano molte lingue in mezzo a una folla ed iniziano anche le spine: sono da alcuni presi per ubriachi.
Abbiamo quindi fatto un percorso inverso, dalle ceneri al fuoco. Quasi a Significare che all’uomo, pur riconoscendosi creatura fragile come la cenere, sia data una grande vocazione. Dove sembra esserci il fallimento in realtà c’è la possibilità di divenire fuoco.
Assistiamo a una grande manifestazione: gli apostoli parlano tante lingue: è il dono della libertà, della ricchezza della differenza. Di rivive l’evento della torre di Babele, costruita per raggiunge Dio, segno di superbia omologante: tutti parlavano la stessa lingua. Ma Dio vuole la differenza. Grazie allo Spirito Santo questa differenza umana, simboleggiata dalle lingue, non è più un os…

Ultimi post

Dare una direzione alla vita

Amore libero

Sogni contro la realtà ?

Amore: questione di senso e responsabilità

discernimento

La vera felicità